Close

Bonifica amianto mediante rimozione

Share

La rimozione dell'amianto è il procedimento più diffuso perché elimina ogni fonte di esposizione ed ogni necessità di attuare cautele per le attività che si svolgono nell'edificio.

La rimozione di tetti in amianto offre la possibilità e l'opportunità di creare una copertura nuova, dando quindi la possibilità di attuare una riqualificazione energetica dell'edificio, tramite l'installazione di pannelli coibentati e/o l'installazione di un impianto solare fotovoltaico.

Prima della rimozione la copertura deve essere trattata con prodotti incapsulanti al fine di fissare le fibre presenti sullo strato superficiale delle lastre e di limitarne la dispersione durante le fasi di rimozione.

La rimozione amianto e lo smaltimento di amianto consiste nello smontaggio dei manufatti, l'imballaggio, il trasferimento a terra e successivo trasporto in discarica. Con questa operazione si elimina radicalmente e definitivamente il rischio di emissioni di fibre ed è attuabile sia agli edifici pubblici, sia privati che industriali.

Le lastre smontate devono essere manipolate con cautela onde evitare pericoli di frantumazione, successivamente accatastate su pallets per consentirne un'agevole movimentazione. Infine devono essere chiuse in imballaggi di plastica e sigillate per procedere al trasporto ed allo smaltimento in discarica autorizzata.

Chean effettua la rimozione e smaltimento per le seguenti tipologie di materiale:

  • lastre perimetrali;
  • lastre di copertura;
  • pannellature;
  • serbatoi idrici;
  • pluviali;
  • canne fumarie;
  • linoleum;
  • terreni contaminati;
  • vasi di espansione.
Effettuiamo la lavorazione di smaltimento amianto e bonifica amianto in Toscana e nel resto d'Italia.